mercoledì 27 luglio 2016

Villa Melzi a Bellagio

AnnetteLab

Avete presente uno di quei luoghi in cui sembra si sia fermato il tempo? Uno di quei posti che sembrano usciti da un libro di favole, incantati e magici? Io sì, e ieri ho vissuto questo sogno ad occhi aperti a Villa Melzi a Bellagio, vicino Como.
Affacciata sulle famose sponde del lago di Como, Villa Melzi coi suoi spettacolari giardini è un capolavoro d'architettura neoclassica. Il progetto della Villa, che fu residenza estiva di Francesco Melzi d'Eril (duca di Lodi e vicepresidente della Repubblica Italiana al tempo di Napoleone), fu commissionato all'architetto Giocondo Albertolli che portò a termine l'opera nel 1810.
Chilometri di lussureggiante vegetazione caratterizzata da piante secolari e specie esotiche, i giardini di Villa Melzi ospitano una serie di statue classicheggianti, una cappella e persino un museo che un tempo era l'aranciera della dimora. All'interno degli splendidi giardini trova spazio anche un laghetto d'ispirazione giapponese con bellissime ninfee ed un romantico ponticello. 


AnnetteLab

AnnetteLab




Villa Melzi a Bellagio




AnnetteLab

AnnetteLab



AnnetteLab

AnnetteLab




AnnetteLab

Non è un vero e proprio luogo da sogno?!?
Per tutte le info potete visitare il sito:

Nessun commento:

Posta un commento